ricerche di marketing

Toh! La P, Pressione (Fiscale), E’ una Leva di Marketing

Il concetto è banale, ma le conseguenze economiche possono diventare profonde: nel contesto di un mercato unificato a dimensione continentale, la concorrenza fiscale tra gli stati rappresenta un dato di fatto irrefutabile; andrebbe quindi gestita in chiave di marketing, come una qualsiasi concorrenza in essere sul libero mercato.   Se abito nelle vicinanze del confine, diventa naturale, agevole e…

ricerche di mercato

La Mobilitazione Contro lo Spreco Alimentare

In tema di consumi alimentari ci sono dei segnali di novità; un esempio significativo è rappresentato dall’insofferenza verso lo spreco alimentare da parte di una quota crescente di consumatori nei confronti della Grande Distribuzione (si tratta di quella parte di prodotti alimentari sempre buoni da consumare che finisce in discarica), una consapevolezza che si nutre,…

ricerche di mercato

Sondaggi Privati, Pubbliche Virtù

Nessuno esprime meraviglia, o tantomeno indignazione, quando un oroscopo viene smentito dalla realtà (sarebbe come meravigliarsi del sorgere o tramontare del sole). La vita dei sondaggisti da questo punto di vista è molto meno comoda: qualcuno che si ricorda dei loro errori c’è sempre. Ma quanto un sondaggio può riuscire a “manipolare” e a “dis-orientare”…

ricerche di marketing

Hai Sentito Cosa Hanno Detto alla Aradio? 

Proprio così la chiamavano i nostri nonni, la aradio, e si chiedevano come era possibile associare un articolo femminile ad un oggetto che terminava con una o. Poco dopo la aradio è diventata la radio ed è stata, ed è rimasta fino ad oggi, il metodo considerato più affidabile nel comunicare contenuti news (in contrapposizione…

ricerche di marketing

Rapporti di Forza

Nel mondo del marketing esistono rapporti numerici ben consolidati, stabili da decenni, al punto da apparire fondamentali, come fossero espressione di una qualche legge di mercato invisibile. Forse il più celebre è 80/20, mutuato dal principio di Pareto, che esprime il rapporto tra quota di giro d’affari e quota di clienti che lo genera: secondo questa formula gran…

ricerche di marketing

10 Comandamenti per un Packaging Seduttivo e Manipolativo

La premessa è che maggiore è il numero dei competitor nella category, maggiore l’impegno nella definizione del packaging, sempre più strategico. E cosa in un pack cattura l’attenzione e lo fa preferire agli altri? Esplicitiamone alcuni aspetti in un breve decalogo ad uso dei neofiti della scienza dell’impacchettamento, tenendo presente che – prima del lancio –…

ricerche di mercato

Il Gusto e l’Aroma

A fronte dell’aumento del consumo di prodotti alimentari trasformati, si è posta per l’industria alimentare la necessità di assicurare – e mantenere inalterate nel tempo – caratteristiche organolettiche imprescindibili quali il gusto e l’aroma. In soccorso dell’industria alimentare è intervenuta l’industria del profumo, il cui mercato a livello mondiale è praticamente in mano a solo quattro aziende:…

ricerche di mercato

Marketing e Ricerche di Mercato

L’8 maggio si è tenuta presso il Dipartimento di Economia e management dell’Università di Pisa la periodica riunione del “Gruppo di Riesame” del corso di laurea magistrale in Marketing e ricerche di mercato. Questo comitato, composto da manager, professionisti e docenti, è stato introdotto dalla recente riforma dell’Università, ed ha lo scopo di stabilire un…

ricerche di marketing

Questo Packaging E’ Bello, Brutto o Cattivo?

Sarebbe meglio chiedersi se funziona o meno, se cioè ottiene il risultato ricercato. Il confezionamento deve (dovrebbe) suscitare uno stato d’animo che sinergizzi con il momento e la motivazione dell’utilizzo. Dopo aver avuto occasione in ambito professionale di testare molti packaging (di prodotti, luoghi, imprese, ma anche personaggi politici) ho maturato il convincimento che l’immagine…

ricerche di marketing

Che il Marketing Sia!

Nei primi decenni del XIXº secolo Wilmington Delaware realizzò quello che viene considerato il primo straw-poll (sondaggio di paglia). La denominazione fa riferimento alla pratica di lasciar cadere delle pagliuzze per capire da che parte tira il vento; in questo caso si tratta in effetti di valutare il consenso verso una formazione politica. A metà del XIXº secolo Adolphe…